Sinodo dei giovani

postato in: Pastorale Giovanile | 0

Perché una fase del Sinodo anche nella nostra diocesi dedicata all’ascolto?

Perché la Chiesa ha bisogno del contributo dei giovani per proporre in modo sempre nuovo e gioioso il Vangelo della gioia che è chiamata ad annunciare. Perché è la Chiesa che è in Vittorio Veneto vuole bene ai giovani, e ha deciso di esprimere questa attenzione, cura, vicinanza e questo amore prima di tutto mettendosi nell’atteggiamento dell’ascolto. Come dice Papa Francesco ai giovani in una recente lettera: “la Chiesa desidera mettersi in ascolto della vostra voce, della vostra sensibilità, della vostra fede; perfi no dei vostri dubbi e delle vostre critiche. Fate sentire il vostro grido, lasciatelo risuonare nelle comunità e fatelo giungere ai pastori. San Benedetto raccomandava agli abati di consultare anche i giovani prima di ogni scelta importante, perché «spesso è proprio al più giovane che il Signore rivela la soluzione migliore»

(Regola di San Benedetto III, 3)”.

 

Chi vogliamo ascoltare?

Tutti i giovani del territorio della Diocesi. Soprattutto la fascia di età 16-30, ma senza che si sentano esclusi i 14-15enni.

 

Cosa ascoltare e come?

Ascoltare i giovani sul futuro, per costruirlo insieme a loro e insieme a Dio. Per questo abbiamo bisogno che esprimano, nelle modalità che ritengono più opportune e adatte, i desideri e le paure che ci sono già o nascono nei loro sentimenti e nei loro pensieri guardando al futuro. La domanda che viene suggerita e proposta a tutti i giovani è: COME TI IMMAGINI IL FUTURO? COSA CERCI PER IL TUO FUTURO?

 

Tutto il materiale raccolto può essere inviato entro il 1° aprile 2018.

 

Download “schede-presentazione-polittico-sinodo-giovani-.pdf” schede-presentazione-polittico-sinodo-giovani-2018-DEF.pdf – Scaricato 27 volte – 1 MB

 

Download “schede-presentazione-politico-sinodo-giovani-2018-DEF.pdf” schede-presentazione-politico-sinodo-giovani-2018-DEF.pdf – Scaricato 6 volte – 1 MB

 

Download “Sinodo.pdf” Sinodo-ilovepdf-compressed.pdf – Scaricato 9 volte – 7 MB

 

Lascia un commento