La lunga notte delle chiese 2017

postato in: Eventi | 0

Arriva la seconda edizione della “Lunga Notte delle Chiese”, quest’anno con moltissime novità !
Venerdì 9 giugno 2017 arriva la seconda edizione di questa manifestazione, che l’anno scorso si è tenuta nella provincia di Belluno coinvolgendo centinaia di persone: famiglie, giovani e bambini, fino a notte fonda, hanno riempito le chiese partecipanti con spettacoli di musica, arte, teatro, improvvisazioni live, moltissimi artisti coinvolti e collaborazioni attivate, tutto con l’unico scopo di trasmettere un messaggio di riflessione e spiritualità che parte da un versetto del libro biblico della Sapienza: “Diede ai santi la ricompensa delle loro pene, li guidò per una strada meravigliosa, divenne per loro riparo di giorno e luce di stelle nella notte”. Tutto in un’unica notte!Per un giorno, nella suggestiva cornice delle nostre chiese, verranno ospitati eventi legati alla musica e alla rappresentazione sacra, visite guidate per scoprirne i tesori artistici, momenti di riflessione e di spiritualità.
Le diocesi che ad oggi hanno confermato la partecipazione sono: Vittorio Veneto, Concordia-Pordenone e Decanato di Gorizia. Un territorio molto più ampio che si estende nelle due regioni: Veneto e Friuli Venezia Giulia.
Stefano Casagrande, presidente di BellunoLaNotte commenta così l’iniziativa:
“In questi mesi ci siamo dati molto da fare per ampliare il raggio d’azione dell’iniziativa, e possiamo dire con grande soddisfazione che siamo riusciti in questa impresa. Sono molte le parrocchie che hanno aderito, coinvolgendo i propri gruppi associativi e risorse del territorio. L’obiettivo è quello di coinvolgere la chiesa nella vita sociale della città, per dare un segno di contemporaneità e di presenza nella comunità. Come pubblico ci aspettiamo famiglie, bambini ma anche i tantissimi giovani appassionati di arte e cultura che, tra l’altro, saranno coinvolti attivamente durante l’intera giornata, e magari arriverà qualche turista !  ”
“Possiamo considerare questa iniziativa come un’occasione da cogliere, un’opportunità per vivere una piccola esperienza di Chiesa in uscita, o che almeno apre le porte perché tutti possano gustare la bellezza del Cristianesimo e delle comunità cristiane. Il mio auspicio è che molte parrocchie, associazioni religiose e culturali accolgano la proposta senza timore, e con un po’ di entusiasmo”.
Il programma è ormai completo, e verrà aggiornato nella pagina con l’elenco delle chiese.

CONTATTI: Stefano Casagrande – Lunga Notte delle Chiese

Mail: lunganottedellechiese@gmail.com

 

Lascia un commento